Benvenuto, serve aiuto? Clicca qui Benvenuto! Registrati oppure
Accedi attraverso il Gustanetwork

Via F. Prampolini 8, Modena, MO
Valutazione:
Consigliato!
Prezzo a persona:
31.00 €
Servizio utilizzato:
ristorante
Contesto:
 
Pranzo di lavoro
Commenti:
(6) vai ai commenti

maurig

ha visitato il locale il 13/03/2018 maurig avatar
128 Recensioni scritte dal 16/02/2011 2738 Punti

Con due amici, in attesa di un appuntamento da un notaio nelle immediate vicinanze, decidiamo di pranzare alla Vecchia Pirri.

Quando veniamo fatti accomodare la tavolo, scorgo l'amico Vejo che sta abbandonando la sala. Incontro graditissimo dove mi conferma, purtroppo, la sua assenza dalla quinta tappa del palio.

Dopo un attesa non brevissima, il locale non è pieno, una gentile cameriera viene a prendere le ordinazioni.

la consultazione del menù ci aveva fatto propendere per tre bis di tagliatelle al ragù e gramigna paglia e fieno con salsiccia, ma la cameriera ci dice che, fatto mai accaduto prima, le taglatelle sono terminate!!!!

Ora, non vorrei incolpare il fuggiasco Vejo dello sterminio delle tagliatelle della Vecchia Pirri, ma conoscendo le sue prodezze alimentari il dubbio rimane. Comunque ce ne facciamo una ragione e ordiniamo gramigna per 3 e a seguire contoletta alla minase sempre per 3, con due contorni di purè di patate e uno di verdura alla griglia.

La gramigna buona, porzione decisamente abbondante, ben condita, senza panna, ottima la cottura.

dopo un attesa abbastanza lunga arrivano le cotolette, immense come grandezza, sicuramente la carne è tenera, non ci ha convinto la panatura molto pesante, io non sono riuscito a terminarla, onestamente più per le dimensioni che per la qualità, ma ci aspettavamo di meglio. Il purè discreto come le verdure alla griglia.

Abbiamo bevuto una bottiglia di Sorbara della cantina Tudini, decisamente buona, due bottiglie di acqua e tre caffè buoni.

tre cappelli forse sono pochi ma pesano l'attesa abbastanza lunga e la cotoletta che non ci ha pienamente soddisfatto.

Comunque c'è rimasta la voglia delle tagliatelle sperando che prima non sia passato l'ottimo Vejo

Consigliato!

permalink a questo commento

[vejo]
14/03/2018
Ah, è semplicistico addebitare la mancanza di tagliatelle al sottoscritto... emoticonemoticonemoticon
Io ne ho consumata una (ottima) porzione e devo dire che, captando qualche commento da parte delle cameriere, mi era venuto il sospetto che fosse l'ultima, tant'è che sarei già stato pronto a ordinare in alternativa gli spaghetti "Zeus" poi, per fortuna, si è materializzato Raul con un piatto di tagliatelle fumanti (slurp....).

Quanto alle cotolette - se ne volete una VERAMENTE grande (e buona) - c'è il Giardinetto: io l'ho finita ma sono uscito dal locale rotolando.....emoticon
permalink a questo commento

[scanna]
14/03/2018
Maurig, mi sembra evidente che "Il senso di Vejo per le tagliatelle" lo abbia portato ad anticiparti.
Credo che, forse a livello inconsapevole, abbia avvertito il rischio che tu potessi accedere all'ultima porzione emoticonemoticonemoticon
permalink a questo commento

[norby]
14/03/2018
Spero che Vejo non sia ancora satollo di tagliatelle e ci ripensi X la serata per il Palio. Lo,aspettiamo fino all’ultimo secondo!!emoticonemoticonemoticon
permalink a questo commento

[vejo]
14/03/2018
"Il senso di Vejo per le tagliatelle" (apprezzo molto la parodia letteraria...) ha evitato malumori alla combriccola di Maurig, evitando di dover dividere in tre una sola porzione di tagliatelle emoticonemoticonemoticon
permalink a questo commento

[scanna]
14/03/2018
in effetti Vejo credo che Maurig dovrebbe ringraziarti per avergli permesso di evitare una spiacevole situazione con i suoi amici emoticonemoticonemoticon
permalink a questo commento

[tata]
17/03/2018
emoticonemoticonemoticonemoticonemoticon